Messina, Consiglio comunale: Nello Pergolizzi è il nuovo presidente

NelloPergolizzi sicilians
Nello Pergolizzi, presidente Consiglio comunale

MESSINA. L'ex vicepresidente vicario Nello Pergolizzi è il nuovo presidente del Consiglio comunale di Palazzo Zanca. Una seduta tempestosa, iniziata poco prima delle 20 nonostante la convocazione fosse stata fissata per le 19, che si è conclusa, tra sospensioni e riprese, all'una e mezza di notte. Pergolizzi è stato eletto con 15 voti, 14 a Maurizio Croce, che avrebbe dovuto fare sintesi tra le diverse anime dell'opposizione, due voti alla consigliera del PD Antonella Russo e una scheda bianca.

All'ultimo momento, qualcuno tra i banchi degli avversari dell'amministrazione Basile ha deciso di non sostenere Croce, consegnando la vittoria all'ex vicepresidente vicario. Una vittoria sulla quale però, almeno da parte di chi ha perso, pesano parecchi dubbi. Il segretario generale Rossana Carrubba ha deciso, interpretando la norma, che la seduta di ieri sera era da considerarsi il prosieguo della prima, convocata il 2 maggio scorso, quando era necessaria la maggioranza assoluta, non tenendo conto del fatto che nel frattempo due consiglieri si sono dimessi e altrettanti sono subentrati in Aula. Passaggio quest'ultimo, che per l'opposizione, PD compreso, non è assolutamente accettabile. E c'è già chi preannuncia contro questa elezione.

mm

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.