Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Merì. I Carabinieri arrestano 18enne barcellonese per furto

CarabinieriPer tentato furto aggravato in concorso, un 18enne di Barcellona Pozzo di Gotto, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Merì. Al momento dell’arresto, avvenuto nella serata di ieri, il giovane era in compagnia di un 15enne, C.F., denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per minori di Messina.

I due sono stati scoperti mentre stavano forzando

un distributore di snack e bevande all’interno del Comune di Merì. Il 18enne, che stava facendo da palo, alla vista dei militari ha cercato di scappare, ma è stato fermato dopo pochi metri. Subito è stato dichiarato in arresto ed è, come disposto da Sost. Proc. Francesco Monaco della Procura di Barcellona P.G., attualmente ristretto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

I Carabinieri di Merì stanno svolgendo ulteriori indagini al fine di accertare se i due sono gli stessi autori dei due furti perpetrati nei giorni precedenti.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.