Cronaca. La Guardia di Finanza scopra una discarica abusiva a Mussomeli

CALTANISSETTA. Una discarica monstre di 80 mila metri quadrati è stata scoperta dalle Fiamme Gialle mussomelesi nel territorio del comune di Milena. Nell’ultimo periodo dell’anno, di fronte a una crescita esponenziale di comportamenti illeciti travianti la salubrità del territorio, la Tenenza di Mussomeli ha dato impulso a una serie di attività investigative finalizzate alla tutela dell’ambiente. L’impegno operativo dei Finanzieri è stato ampiamente ripagato con l’individuazione di questa maxi discarica a cielo aperto. Lo scenario di degrado e di abbandono che si è materializzato alla vista degli operanti è stato qualcosa di inimmaginabile vista la presenza di rifiuti di qualsiasi genere, anche pericolosi che hanno

invaso e si sono sostituiti alla vegetazione e alle rocce di queste aree collinari. Oltre a un’enorme quantità di eternit, sono state rinvenute, infatti, delle carcasse di autovetture, gomme di auto, materiale da risulta, elettrodomestici, vetro, plastica e altro ancora. L’intera area adibita a discarica abusiva è stata delimitata e sottoposta a sequestro penale in attesa dell’avvio delle operazioni di bonifica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *