Il Portus Tragecynus di Messina primo hub dei trasporti della storia gestito da una donna

MESSINA. I transport hub sono una componente necessaria e importantissima per lo spostamento di merci e persone e hanno avuto questo ruolo da quando il commercio è diventato multimodale. Sono dei luoghi nei quali persone e cose possono agevolmente cambiare mezzo di trasporto per continuare o concludere il loro viaggio.

Leggi tutto

Leopardi sconosciuto e i suoi rapporti con la Sicilia nella biografia di Stefano Certo e Angela Marchica

Foto e documenti inediti per scoprire aspetti sconosciti della vita di Giacomo Leopardi. Tra questi, il ruolo che il medico di origini eoliane ma nato a Messina Stefano Mollica giocò nel giallo della morte del poeta marchigiano a Napoli nel 1837. A raccontarlo in una corposa biografia la coppia siciliana

Leggi tutto

Catania, “L’eredità di Leonardo Sciascia”: tavola rotonda per ricordare lo scrittore siciliano

CATANIA. Una tavola rotonda virtuale per ricordare Leonardo Sciascia, lo scrittore siciliano nel centenario della nascita. Ad organizzare l’evento “L’eredità di Leonardo Sciascia“, domani (venerdì 8 gennaio), alle 17, in diretta su Facebook, l’Università di Catania, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Catania e la Fondazione “Leonardo Sciascia”. Una riflessione

Leggi tutto

Terremoto1908. L’inferno per 37 secondi e poi l’oblio della memoria

MESSINA. Il 27 dicembre del 1908 iniziò come tutti gli altri giorni anche a Messina. Nessun segno premonitore, nessun avvertimento particolare. Solo il clima delle festività natalizie. Che per chi non aveva problemi economici si traduceva in feste e balli e per tutti gli altri in un momento di tregua e

Leggi tutto

Terremoto1908. Messina alla ricerca della memoria perduta

MESSINA. All’indomani del terremoto l’opinione generale era quella di cancellare per sempre Messina e di lasciarla solo come testa di ponte ferroviario. Solo l’ostinazione di pochi politici messinesi sopravvissuti bloccò questo progetto e il 12 gennaio 1909 il Parlamento votò il finanziamento per la ricostruzione della città. A Luigi Borzì fu

Leggi tutto

Terremoto1908. Soccorsi inefficienti e saccheggi in uniforme

MESSINA. “Oggi la nave torpediniera Spica, da Marina di Nicotera, ha trasmesso alle ore 17,25 un telegramma in cui si dice che buona parte della città di Messina è distrutta. Vi sono molti morti e parecchie centinaia di case crollate. È spaventevole dover provvedere allo sgombero delle macerie, poiché i

Leggi tutto

Terremoto1908. Il ricordo dei discendenti dei sopravvissuti

MESSINA. L’alba del 28 dicembre 1908 cancellò intere famiglie. Molti dei superstiti preferirono lasciarsi per sempre alle spalle quel carico immenso di dolore e trasferirsi altrove per provare a ricominciare. Ma ci fu anche chi scelse di restare a Messina, a dispetto di tutto. Quelle che raccontiamo in questo articolo,

Leggi tutto

Messina, emozioni&fumetti: le terze della media Manzoni incontrano Lelio Bonaccorso

MESSINA. Un appuntamento rimandato dal Covid, ma alla fine la voglia di conoscersi e confrontarsi ha avuto la meglio. E così, grazie a internet, stamane gli alunni delle terze della scuola media Manzoni, diretta dalla preside Concetta Quattrocchi, hanno incontrato Lelio Bonaccorso, fumettista, disegnatore, autore di numerosi libri a fumetti. A

Leggi tutto

Sola Gratia, Sola Fide, Solus Christus, Sola Scriptura: oggi in tutto il mondo i protestanti celebrano la Festa della Riforma

Ma voi protestanti siete cristiani? È una domanda che mi viene rivolta abbastanza spesso e in diverse occasioni. Non la considero ingenua né tanto meno offensiva. Sì. Siamo cristiani, diversamente cristiani, rispondo di solito. Il protestantesimo visto dalla prospettiva italiana sembra, infatti, una realtà abbastanza diversa dal modello culturale dominante,

Leggi tutto