Barcellona PG, inseguimento ad alta velocità per le vie della città, 18enne bloccato dalla Polizia

CommissariatoPolizia BarcellonaPG siciliansNella tarda serata di ieri, un folle inseguimento ha tenuto con il fiato sospeso i residenti di Barcellona Pozzo di Gotto. Una volante della è stata coinvolta in un'azione ad alta velocità alla caccia di un giovane di 18 anni a bordo di una Ford Ka, iniziando dal ponte Longano e attraversando vie trafficate come via Amendola, via , e via Matteotti, persino contromano.

Il clima di massima preoccupazione è avvenuto quando l'adolescente ha investito una minicar nei pressi del tabacchino Livoti, causando ferite a due minorenni. Il suo percorso ha proseguito in direzione di Sant'Andrea, con una fuga spericolata che ha coinvolto le vie dei Fabbri e degli Artigiani, anche in senso contrario.

Fortunatamente, l'intervento tempestivo e abile degli agenti ha portato al pronto fermo del giovane, evitando così ulteriori pericoli per la cittadinanza. Questo episodio dimostra l'importanza del lavoro della polizia nel garantire la sicurezza pubblica.

Il coraggio e la perizia dimostrati dagli agenti durante questa situazione critica meritano plauso. La prontezza nel risolvere la situazione ha contribuito a preservare l' della comunità.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.