#Barcellona. L’amministrazione dimentica l’asilo e a pulire ci pensa la bidella TUTTE LE FOTO

Pulizia asilo nido Barcellona 11-9-2015 eL'asilo comunale riaprirà lunedì prossimo, ma nonostante i solleciti e il sopralluogo effettuato la settimana scorsa dal sindaco Roberto Materia nessuna pulizia o sono ancora state predisposte dal competente.

A prendere in mano la situazione la bidella, che questa mattina ha deciso di provvedere da sé alle pulizie straordinarie che si dovrebbero effettuare dopo le chiusure prolungate.

Pulizia asilo nido Barcellona 11-9-2015 cArmata di scopa, rastrello e sacchi di immondizia formato condominio, ha iniziato a pulire e a estirpare le erbacce che si sono accumulate durante la pausa estiva e che sono il rifugio ideale per topi, blatte e altri insetti.

Nessun commento, ma solo l'ammissione di “farlo per amore dei bambini che arriveranno lunedì prossimo”.

Dopo l'alluvione del novembre 2011 che danneggiò la scuola materna Destra Longano, la struttura fu provvisoriamente trasferita nei locali di via Umberto I, dove ancora si trova. I lavori di recupero sono in fase di ultimazione, ma rispetto alla data di riapertura della scuola materna nella vecchia sede non c'è alcuna comunicazione ufficiale.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *