#Sicilia. Con Cinema2Day il biglietto costa 2 euro

cinema2day_siciliansCon Cinema2Day per andare a vedere un film sono sufficienti 2 euro il secondo mercoledì di ogni mese. Prosegue l’iniziativa avviata il 14 settembre scorso. Un prezzo politico, che ha l’obiettivo ambizioso di invogliare molte più persone a frequentare le sale cinematografiche. Alla promozione, che durerà sei mesi, hanno già aderito oltre 3.000 cinema in tutta Italia. A ispirare il progetto il successo di un’altra iniziativa simile del 2014, che prevedeva l’apertura gratuita dei musei la prima domenica del mese. Tante anche in Sicilia le

sale che hanno aderito a Cinema2Day, che prevede biglietti di 4-5 euro per i film in 3D. A Palermo sono Ariston, Gaudium, King, Multisala Arlecchino, Multisala Aurora, Multisala Metropolitan, Multisala Planet La Torre, Uci-Cinemas nel centro commerciale Forum e Rouge et noir. A Catania sono Multisala Alfieri, Multisala Ariston, Multisala King, Multisala Lo Pò, Multisala Planet, Odeon, UCI-Cinemas Catania a Misterbianco, Multiplex Cinestar a San Giovanni La Punta e The space a Belpasso. A Messina Multisala Apollo, Auditorum Fasola, Lux, Multisala Iris e Uci-Cinemas Tremestieri. Ad Agrigento sono Astor, Multisala Ciak e Multisala Planete Le Vigne a Castrofilippo. A Siracusa sono Aurora e Multisala Planet Vasquez. A Trapani sono Diana e Arlecchino a Erice. Infine, a Ragusa il cinema Lumière e a Enna la Multisala Grivi.

 

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.