Messina, “I guastatori delle pipe”: il giornalista Enzo Basso racconta il suo primo romanzo giallo

MESSINA. Giornalista non convenzionale, forse un alter ego dell’autore Enzo Basso, Anna Dalù è la protagonista di una lunga serie di romanzi gialli scritti dal giornalista-editore. Il primo titolo, “I guastatori delle pipe” racconta di un misterioso di pipe a Villafranca Tirrena che via, via sposta la trama anche all’estero. Nessuna anticipazione da parte nostra, ma a parlarne è proprio Basso in questa intervista rilasciata a Fuoricronaca.it. L’intero progetto editoriale prevede oltre 30 romanzi e il secondo e il terzo (“La farmacia dei misteri” e “Il filo di Arianna”) sono già stati pubblicati.