Trovato un telefono cellulare nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto

inbound3828121508271210968MESSINA. Ancora un telefono cellulare è stato rinvenuto all’interno del carcere Madia di Barcellona Pozzo di Gotto.
A renderlo noto è il Vice Segretario Regionale  “PolGiust” Salvatore  Chillemi – che sottolinea “come se anche con un organico sottodimensionato, e nonostante le gravi carenze che presenta la struttura, la

è riuscita a portare a termine l’ennesima operazione che ha permesso di scovare un  telefono cellulare illegalmente posseduto da un detenuto”. È urgente e non più differibile trovare soluzioni al di Polizia Penitenziaria che opera, sotto organico e con mille difficoltà, nel carcere barcellonese e nonostante tutto garantisce al meglio i compiti di sicurezza.

 

Un pensiero su “Trovato un telefono cellulare nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto

  • 4 Novembre 2021 in 08:32
    Permalink

    Da tempo il carcere va a brandelli sia strutturali che di organico.
    Nel mio settore quando accade ciò cadono i responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.