#Trapani. Cittadinanza onoraria a due figli di immigrati

EriceIl sindaco di Erice Giacomo Tranchida, ha voluto riconoscere la cittadinanza onoraria a due minori stranieri: Tescaye Kidus Dawi, nato lo scorso 10 settembre, e Owen Miracle, nato il 12 marzo di quest’anno.

Entrambi sono figli di immigrati ospiti di centri di accoglienza in provincia di Trapani. La decisione è stata presa dal primo cittadino “in segno di ospitalità e integrazione  verso questi stranieri che sono dovuti fuggire dal proprio Paese per rifugiarsi nel nostro, cercando asilo politico”.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.