Terme Vigliatore, pistola illegale: 50enne arrestato dai Carabinieri

Caserma carabinieri Terme Vigliatore 1 Sicilians
LA Caserma dei Carabinieri a Terme Vigliatore

MESSINA – I carabinieri della stazione di Terme Vigliatore diretti dal Maresciallo Antonino Sottile, hanno tratto in arresto un 50enne del luogo, S.C. Secondo indiscrezioni, l’uono sarebbe stato trovato in possesso di un’arma con matricola abrasa. A seguito dell’attività di ricerca,  all’interno dell’abitazione della madre è stata

rinvenuta una pistola in perfetto stato di manutenzione, e presentava i numeri di matricola abrasi, assumendo quindi le caratteristiche giuridiche di arma clandestina.  Le verifiche effettuate dai militari, hanno consentito ai carabinieri di accertare che l’arma apparteneva al 50enne, e che lo stesso non aveva alcun titolo per detenerla. Pertanto è stato arrestato per detenzione abusiva di arma clandestina e trasferito al carcere di Barcellona Pozzo di Gotto. La pistola sequestrata verrà sottoposta ad esame balistico per verificare se la stessa sia stata utilizzata per commettere qualche reato.