#Ragusa. Tenta di rubare un’autoradio, la Polizia arresta un tunisino

PoliziaAncora una volta il gioco di squadra tra cittadinanza e Polizia di Stato ha permesso di bloccare un furto e di arrestare il responsabile.

Nella nottata di ieri, intorno alle 23, una chiamata al 113 ha segnalato la presenza di persone sospette intente ad armeggiare sui veicoli in sosta a margine della carreggiata in una zona centrale di Vittoria.

L’intervento delle Volanti del Commissariato di Vittoria è stato rapidissimo ed una volta raggiunto l’obiettivo, gli Agenti hanno notato una persona nei pressi di una Fiat Panda a fare da  e all’interno un’altra persona.

Alla vista dei poliziotti i due malviventi si sono dati alla fuga e uno solo di loro è stato raggiunto e bloccato.
L’uomo, un bracciante agricolo tunisino, durante la corsa ha lanciato in aria il frontalino di un’autoradio ed il classico spadino ossia una chiave adulterina utilizzata dagli scassinatori per aprire le serrature.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto a presso la Casa Circondariale.


Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.