Milazzo, ruba un’auto e aggredisce i Carabinieri, giovane arrestato

Tribunale BarcellonaMESSINA. Guida una Fiat Panda rubata nella frazione balneare di Calderà, tenta la fuga dai carabinieri e poi usa violenza contro di loro una volta fermato. Ma, alla fine, un 25enne residente a Barcellona Pozzo di Gotto finisce in manette. Bloccato la notte scorsa dai militari della sezione radiomobile di Milazzo e della stazione di San Filippo del Mela dopo essere

rel="tag" title="Articolo taggato con Stato">stato fermato e sottoposto a controllo nelle vie di Milazzo.

All’esito del controllo il si presentava in evidente di alterazione alcolica, mentre la vettura rubata qualche ora prima a Barcellona Pozzo di Gotto. Questa mattina al Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto si è celebrato il rito direttissimo, con il giudice che ha convalidato l’arresto, ma rimesso in libertà il giovane, difeso in udienza dal legale Annalisa Munafò.