Milazzo, è morto l’amato venditore di rose Miah Fozlu

FB IMG 1573377441528Miah Fozlu non ce l’ha fatta, è morto il conosciuto venditore di rose delle notti milazzesi. A dare l’annuncio stamattina sulla propria pagina Helena Caizzone (nella foto con Miah), una giovane milazzese che aveva avviato da qualche giorno un racccolta fondi a favore di Miah Fozlu, colpito da un terribile male. La città di Milazzo si era subito mobilitata, raccogliendo oltre 10 mila per consentirgli di avere i soldi per poter fare ritorno in Bangladesh e stare vicino alla sua famiglia nelle ultime settimane di vita. Purtroppo ciò non è potuto avvenire, con l’amato Miah che è deceduto alle 8.25 di oggi al Policlinico di Messina. Se ne va una persona, che tutti i milazzesi, si erano realmente legati a Miah, che si è sempre contraddistinto per l’innata educazione e semplicità, rendendo piacevole ogni suo nelle notti della movida milazzese.

 


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.