#Messina. Solo 323 vigili urbani per una città di 240 mila abitanti

Il giuramento di alcuni vigili urbani contrattisti nel 2012
Il giuramento di alcuni vigili urbani contrattisti nel 2012

Appena 323 vigili urbani e un’età media di 51 anni. E’ il ritratto del Corpo di Polizia Municipale di nel 2014.

A fornire i dati il comandante Calogero Ferlisi, sottolineando che su 323 più di 100 soffrono di patologie che “ne limitano la disponibilità per i servizi esterni operativi e che il personale è riuscito a testimoniare una presenza reale sul territorio che si è concretizzata con numeri incontrovertibili”.

L’anno scorso sono state registrate 75.084 infrazioni al Codice della Strada, controllati 105.379 veicoli, elevati 2.477 verbali di contravvenzione tramite autovelox e 4.964 con lo scout  system. Altre 16.153 sanzioni sono state comminate per violazioni alle norme di comportamento che mettono a rischio gli utenti deboli della strada.

E ancora: ritirate 42 patenti, “con 268 verbali per omessa revisione, 1.121 per mancata copertura assicurativa, 47 per uso del cellulare durante la guida, 148 per eccesso di velocità, 45 per guida contromano e 17 per mancata precedenza ai pedoni. Sono stati rilevati inoltre 1.330 incidenti stradali, di cui 9 con conseguenze mortali. Per la tutela del territorio e del consumatore sono stati elevati 210 verbali a carico di ambulanti itineranti, con 240 sequestri

di merce ed eseguiti 550 accertamenti a pubblici esercizi”.

Per quanto riguarda la tutela del territorio, la Polizia Municipale di Messina “ha espletato 121 deleghe della Procura della Repubblica, trasmesso 86 informative di reato, eseguito 17 sequestri per violazione alla Legge urbanistica e denunciato 50 persone per occupazione abusiva di immobili pubblici”.

In merito alle attività di educazione stradale e educazione alla legalità effettuate dal personale, i vigili urbani hanno partecipato a corsi in 103 scuole, 31 delle quali dell’infanzia, 50 primarie, 20 secondarie di I grado e 2 di II grado.

La Centrale Operativa ha disposto 13 mila interventi sul territorio, mentre al centralino del Corpo (090- 771000) sono arrivate 58.752 richieste. “Attivati inoltre 137 Trattamenti Sanitari Obbligatori, 50 dei quali fuori dal territorio comunale -si legge ancora nel report di Ferlisi. L’attività di Polizia Giudiziaria ha visto l’assegnazione di 128 deleghe di indagini da parte della Procura di e di 42 da parte di altre Procure.

Inoltre, 31 sono state le persone denunciate per guida senza patente e 24 i controlli nel campo del falso documentale, sono stati rimossi 279 veicoli in stato di abbandono e redatte 177 determinazioni dirigenziali”.

Da sottolineare che alla luce di quanto si vede quotidianamente a , in un anno appena 47 verbali per guida con cellulare, 17 per mancata precedenza ai pedoni, 45 contromano e 148 per eccesso di velocità sembrano davvero pochi.

mm

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.