Isole Eolie, controlli straordinari anti-Covid per Ferragosto: sanzionati 2 locali a Lipari e Vulcano

MESSINA. Controlli interforze mirati e intensificati alle Isole Eolie nei giorni scorsi, che hanno visto impegnati la Polizia di Stato insieme all’Arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza e alla Capitaneria di Porto. Obiettivi dei servizi: il rispetto della normativa anti-Covid, compreso il divieto di assembramento e il controllo del Green-Pass da parte degli esercenti, oltre a una più generale attività di prevenzione per scongiurare episodi di illegalità legati soprattutto al consumo di alcool o all’uso di sostanze stupefacenti nei luoghi della movida. Sottoposti a controllo 228 persone, 68 veicoli e 23 esercizi commerciali. Durante le verifiche effettuate, sono stati sanzionati 2 locali. A Lipari è stato chiuso un esercizio per 5 giorni per assembramenti e per avere organizzato serate danzanti, mentre a Vulcano è stato chiuso per 2 giorni un ristobar per avere organizzato serate danzanti. Potenziati i servizi di controllo e soccorso anche in mare con l’impiego di unità navali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della

class="st_tag internal_tag " rel="tag" title="Articolo taggato con Capitaneria di Porto">Capitaneria di Porto e della Polizia di Stato. “Un sentito ringraziamento a tutte le forze di polizia che hanno collaborato nella tenuta del sistema sicurezza durante il periodo di Ferragosto -ha dichiarato il prefetto Cosima Di Stani. Ma un ringraziamento è doveroso anche verso i cittadini per il senso di alta responsabilità che, in generale, hanno dimostrato sia in città che in provincia durante questo periodo estivo. Ciò nonostante, è stato necessario adottare alcune misure e, nello specifico, sono state irrogate determinate per tutte quelle attività irregolari che sono state accertate nel corso di mirati ed intensificati servizi. Abbiamo risposto e continueremo a rispondere fermamente a quelle condotte che si pongono al di fuori delle regole, noncuranti della sicurezza dei cittadini e della salute pubblica”.CC isole Eolie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.