Inchiesta Credit Away, il Tribunale del Riesame annulla il sequestro di beni a Immacolato Bonina

Accolto dai giudici del tribunale del Riesame di Messina il ricorso presentato dal legale Francesco Aurelio Chillemi, difensore dell’imprenditore Immacolato Bonina. I giudici hanno annullato il sequestro dei beni che era stato beni disposto dal Gip del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto su richiesta dalla Procura nel dell’inchiesta Credit Away condotta dai finanzieri del Provinciale di Messina
Immacolato Bonina aveva ricevuto l’avviso garanzia con l’accusa di reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale e altri reati, come l’omesso versamento dell’ e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.