Disinformazione e odio, Germanà denuncia Bonelli: “Solo falsità: i cantieri del ponte partiranno entro il 2024”

Germana siciliansMESSINA. Contro la disinformazione e il clima di odio e sociale generato dalle dichiarazioni del deputato Angelo Bonelli arriva la risposta del senatore Nino Germanà, vicecapogruppo della Lega a Palazzo Madama, che ha dato mandato all'avvocato Salvatore Silvestro di presentare un esposto nei confronti del leader di Alleanza Verdi e Sinistra. L'annuncio è stato dato oggi alla presenza del legale in conferenza stampa, durante la quale sono stati spiegati motivi e dettagli della denuncia che sarà depositata al Tribunale di . In particolare, si sono ravvisati nelle ripetute dichiarazioni dell'onorevole Bonelli possibili estremi di reato, tra i quali la calunnia.

“Contro la disinformazione di Bonelli e di quanti agiscono come lui ho deciso di mettere fine a questa campagna di falsità, passando alla controffensiva e tutelandoci nelle sedi giudiziarie – ha dichiarato Germanà. Il è legge dello Stato e si farà. Il progetto definitivo è stato approvato il 15 febbraio del 2024 ed è in corso la fase di presentazione delle risposte alle osservazioni richieste dal MASE. Chi, come Bonelli, dichiara falsità depositando addirittura all'autorità giudiziaria esposti basati su menzogne, crea un pericoloso clima di odio e allarme sociale ed è penalmente perseguibile. Per queste ragioni, abbiamo incaricato l'avvocato Salvatore Silvestro, che nelle prossime ore provvederà a depositare una circostanziata denuncia”.