Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Calcio. Stracuzzi attacca Federbet: “Adesso basta, altrimenti ritiro la squadra”

Foto Antonio Maimone
Foto Antonio Maimone

È su tutte le furie il presidente del Messina Natale Stracuzzi, non per il pareggio contro la Paganese, ma per le continue segnalazioni di Federbet prima delle partite del Messina. Negli spogliatoi dei Procuratori Federali stanno interrogando componenti delle due squadre.

Stracuzzi non ci sta: “Innanzitutto voglio fare i complimenti ai ragazzi, hanno giocato una buona partita. Sono venuto a parlare solo per dire che siamo stanchi di queste continue segnalazioni, la nostra società è per il calcio pulito, e non possiamo più sopportare che Federbet si metta a segnalare ogni nostra partita. Così l’ambiente si destabilizza e i nostri giocatori hanno paura di sbagliare, perché con un errore possono essere accusati di certe situazioni, ma errare è umano, soprattutto nel calcio”.

“Siamo stufi di ricevere questo continuo danno di immagine, se l’andazzo resterà questo ritireremo la squadra, perché non se ne può più – conclude Stracuzzi. Se ci sono dei dubbi sulle partite del Messina toglietelo dai palinsesti. Anche l’arbitro oggi ci ha messo del suo: c’erano almeno due rigori netti per noi nel primo tempo”.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.