Barcellona PG, pugno duro della Polizia Municipale contro gli eccessi di velocità: motociclista beccato a sfrecciare a 110 km/h

Il Comandante Maimone
Il Comandante Maimone

MESSINA. Continuano i controlli della Polizia Municipale in città.Particolare attenzione gli uomini del comandante Rosario Maimone hanno dedicato alle condotte di guida più pericolose tra cui indubbiamente l’eccesso di velocità.
L’esito dei controlli è molto significativo, infatti, durante

un servizio, hanno fermato un motociclista mentre stava circolando a 110 km/h in pieno centro, con gravissimi rischi per l’incolumità della collettività.

Il desiderio di velocità è costata cara al centauro poiché la sua condotta è sanzionata dal Codice della Strada.
Il centauro tuttavia non è l’unico a provare l’ebbrezza della velocità in questi giorni.
In poche ore sono state circa 25 le violazioni del codice della strada per il superamento dei limiti di velocità.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.