Barcellona PG, pugno duro della Polizia Municipale contro gli eccessi di velocità: motociclista beccato a sfrecciare a 110 km/h

Il Comandante Maimone
Il Comandante Maimone

MESSINA. Continuano i controlli della Polizia Municipale in città.Particolare attenzione gli uomini del comandante Rosario Maimone hanno dedicato alle condotte di guida più pericolose tra cui indubbiamente l’eccesso di velocità.
L’esito dei controlli è stato molto significativo, infatti, durante un servizio, hanno fermato un motociclista mentre stava circolando

a 110 km/h in pieno centro, con gravissimi rischi per l’incolumità della collettività.

Il desiderio di è costata cara al centauro poiché la sua condotta è sanzionata dal Codice della Strada.
Il centauro tuttavia non è stato l’unico a provare l’ebbrezza della in questi giorni.
In poche ore sono state circa 25 le violazioni del codice della strada per il superamento dei limiti di velocità.


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.