Barcellona PG, escalation di furti nei supermercati: due giovani arrestati

Barcellona carabinieri notte 2 siciliansNelle ultime ore i Carabinieri della Stazione e della Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto, hanno tratto in arresto un 18enne e una 17enne, entrambi rumeni, accusati di diversi  furti nei supermercati barcellonesi e in quelli  della provincia di Marsala. I militari sono intervenuti a seguito di una chiamata da parte del direttore di un

supermercato barcellonese, che aveva notato i due trafugare negli scaffali. L’arrivo dei militari ha permesso di identificare e arrestare i due giovani. Addosso, così come  nella successiva perquisizione effettuata nella vettura dei due,  i militari hanno rinvenuto diversa refurtiva sottratta giorni prima in altri supermercati. Per non dare nell’occhio, i due erano soliti acquistare qualche prodotto, ma diversi altri invece li nascondevano sotto i giubbotti. Sui 7 mila euro il valore complessivo della merce rinvenuta. Al termine delle formalità di rito il 18enne è stato trasferito in carcere, mentre la minore in una struttura per minori.