Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 luglio 10.32 Fondi Fas, la Cgil: “I politi messinesi si vergognino”

Dichiarazione del Segretario generale della CGIL di Messina, Lillo Oceano a proposito del mancato stanziamento dei Fondi FAS per Giampilieri e i comuni colpiti dall’alluvione del 2009.

“I politici messinesi del PDL si vergognino, tengono più al partito e alla poltrona che alla loro terra.”

“I Parlamentari e gli Amministratori messinesi del PDL devono proprio vergognarsi. Il Governo nazionale taglia i treni e le risorse per le infrastrutture di questo territorio, cancella migliaia di posti di lavoro nella scuola pubblica della nostra provincia, nega i fondi per la ricostruzione e la messa in sicurezza delle zone sconvolte dall’alluvione del 1 ottobre 2009, e i rappresentanti dei messinesi non fiatano, non reagiscono, non protestano. I morti non hanno giustizia, i nostri figli devono andar via e questo territorio diventa sempre più povero e loro difendono soltanto la poltrona e magari la possibilità di trasmetterla per via ereditaria a figli e parenti, per generazioni. Una classe politica come questa non può essere interlocutore affidabile, con questi Politici non ci si può confrontare perché continuano  non far nulla per difendere gli interessi di questa comunità, l’unico auspicio è che i messinesi sostituiscano questo gruppo dirigente con uno differente”.