Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 marzo 12.15 Risanamento, stamane consegnata all’Iacp la prima area del complesso “Case gialle”

Il sindaco, on. Giuseppe Buzzanca, e l’assessore al risanamento, Pippo Rao, presenti il dirigente del dipartimento politiche della casa, ing. Antonio Cardia, ed il Rup ing. Antonino Cortese, hanno consegnato stamani al Commissario straordinario dell’IACP, avv. Giuseppe La Face, la prima delle due aree previste dal progetto di riqualificazione ricadente a ridosso del complesso di immobili IACP denominato “case gialle”. L’area, che si trova all’interno del Piano particolareggiato di risanamento Ambito E (Gazzi, Fucile, via Taormina), è stata riqualificata grazie al finanziamento POR Sicilia 2000/2006 misura 5.01. Il complesso “case gialle”, considerato un agglomerato dormitorio circondato da ampi spazi anonimi privi di significativi elementi di arredo urbano, e caratterizzato dall’assenza di luoghi di aggregazione sociale e di elementi di segnalazione che ne consentano una efficiente percorrenza viaria, ha ora una nuova e diversa connotazione. Gli spazi circostanti, infatti, che occupano un’area pari a circa 9 mila metri quadri, risultano modificati non solo sotto il profilo estetico – a seguito della collocazione di un nuovo sottofondo stradale con relativo tappetino e del ripristino di alcuni marciapiedi e realizzazioni di cordolature spartitraffico – ma anche funzionale per la presenza di elementi di arredo urbano, di piantumazione a verde, di nuovi parcheggi per i disabili e di spazi da adibire ad attività sportive. I lavori erano stati consegnati il 31 agosto 2010 alla ditta Lucio Spallina di Gangi, aggiudicataria della relativa gara. Rimane ora da completare, sempre nella stessa zona, la seconda area, che sarà riconvertita ad area attrezzata per giochi destinati ai bambini.