Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 aprile 09.32 Anolf Cisl, oggi il Capodanno dello Sri Lanka

Anche quest’anno ricorre un evento molto caro all’animo interculturale dell’ANOLF Cisl di Messina, da 21 anni coinvolta nei festeggiamenti del capodanno tradizionale dello Sri Lanka, la comunità più numerosa a Messina.

L’appuntamento è per oggi dalle 9.30 in poi presso il campo d’atletica Santamaria (ex Gil) di Messina con eventi culturali e sportivi che si terranno nell’arco dell’intera giornata e che si concluderà, in serata, con il concerto musicale del gruppo Siyathra presso piazza Casa Pia.

Il capodanno srilankese è una ricorrenza festeggiata, in genere, tra il 12 e il 15 aprile dai due principali gruppi etnici dell’isola, srilankesi e tamil, ma anche gli altri gruppi etnici (musulmani e cattolici) si uniscono ai festeggiamenti e ai divertimenti.

Le origini di tale ricorrenza vanno rintracciate nella necessità di ringraziare gli Dei alla fine della mietitura e segnava il passaggio del sole dal segno dei Pesci a quello dell’Ariete.

Questi festeggiamenti sono accompagnati da usanze tradizionali, costumi e riti particolari difficili da onorare per i residenti all’estero, vivendo lontano dalle proprie famiglie e dal proprio ambiente naturale.

Per questo motivo, l’Anolf di Messina, assieme allo Sri Lanka Cultural Club, desidera con forza continuare queste tradizioni adattandole al mondo occidentale, in modo che i giovani non dimentichino le proprie origini e radici. I protagonisti saranno infatti i giovani che saranno coinvolti in molteplici eventi sportivi, tra cui Helle e Miss/Mister Sri Lanka, oltre a gara di atletica e ai classici “giochi senza frontiere”.