Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

17 maggio 18.05 Cooperativa Teseos, la Cisl sottoscrive accordo per la cassa integrazione

Incontro preliminare, questo pomeriggio, tra la Cisl Funzione Pubblica e i dirigenti della cooperativa Teseos che hanno sottoscritto un preaccordo sugli ammortizzatori sociali in deroga per i dipendenti da presentare alla riunione convocata per domani mattina all’Ufficio Provinciale del Lavoro. Nel corso dell’incontro la Cisl Funzione Pubblica ha posto alcune condizioni prima di giungere alla sottoscrizione dell’accordo definitivo. Condizioni condivise e approvate dai rappresentanti della Teseos.

In particolare, è stato chiesto di abbattere o diminuire le ore di Cassaintegrazione nella considerazione che, dai dati in possesso del sindacato, il budget delle prestazioni rese risulta in parte recuperato.

La Cisl ha, inoltre, chiesto il ricorso alla rotazione per qualifiche e categorie tenendo conto della eventuale volontarietà espressa dai lavoratori. Il sindacato ha richiesto che sia l’Inps ad anticipare le somme per il periodo gennaio-maggio e che venga monitorato, con cadenza bimestrale, l’effettivo mantenimento degli impegni previsti dall’accordo.

E’ stato sottolineato anche la necessità di una informazione preventiva e della debita concertazione delle eventuali modifiche nel periodo di vigenza fermo restando il rispetto dell’accordo sottoscritto, oltre alla trasmissione alle Organizzazioni Sindacali dell’accordo quadro e del piano mensile di utilizzo del personale.

Nel corso dell’incontro, la Teseos ha esposto le difficoltà nei rapporti tra Asp, Ssr e cooperativa, mentre la Cisl ha annunciato che chiederà un accordo congiunto delle parti in causa non escludendo il coinvolgimento della Commissione Sanità dell’Ars e dell’Assessore regionale alla Salute, Massimo Russo, per risolvere l’annoso problema della riabilitazione in provincia di Messina e per dare piena copertura al servizio su tutto il territorio provinciale.