Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

17 maggio 07.30 Prorogati i termini del progetto Mistral

Prorogati i termini di iscrizione ai corsi del “Progetto MISTRAL” (Messina inclusione sociale, Turismo Responsabile e Avviamento al lavoro). Il bando di selezione per il corso di formazione per “Accoglienza turisti con bisogni speciali” è stato prorogato a venerdì 18; il bando di selezione “Allievi” per il corso di perfezionamento professionale “Inserimento lavorativo di persone con disabilità nella metodologia” è stato prorogato a sabato 19; il bando per “Operatori e formatori – disabilità ”, scadrà mercoledì 23; infine venerdì 25 scadrà il termine di iscrizione per il corso di “Addetto servizi alberghieri”. Il progetto, che vede il Comune di Messina capofila, rientra nel programma di interventi finanziati dall’Unione Europea e dalla Regione siciliana – P.O. FSE Sicilia 2007/2013, ed è rivolto a soggetti del sistema dei Servizi sociali, sanitari ed educativi, di quello scolastico, della formazione professionale, dell’associazionismo e della cooperazione sociale. Nel progetto Mistral, finanziato dall’Assessorato alla famiglia della Regione siciliana sui fondi strutturali europei, secondo lo schema predisposto dall’assessore alle politiche della famiglia, Dario Caroniti, partner dell’Amministrazione comunale sono le Associazioni del privato sociale. I progetti rientrano tra i programmi che l’Amministrazione comunale ha attivato per l’inserimento dei giovani e dei portatori di handicap nei settori lavorativi legati al turismo ed alla valorizzazione del territorio. Fino adesso si sono svolti già 4 corsi di formazione per operatori turistici e per addetti cucina, coinvolgendo un centinaio di ragazzi e portatori di handicap. Alla fine dei corsi è prevista per alcuni di loro una work experience. Il progetto MISTRAL intende promuovere, infine, l’inclusione sociale di soggetti in situazioni di disagio e devianza giovanile; rafforzare l’integrazione sociale dei soggetti svantaggiati e contrastare i fenomeni di emarginazione e sostenere una maggiore partecipazione dei giovani in condizioni di marginalità alle opportunità occupazionali e formative. Gli interessati per ulteriori informazioni e per la modulistica potranno consultare il sito www.comune.messina.it o all’Iraps, infomessina@irapssicilia .