Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

14 settembre 11.23 Gli appuntamenti del Progetto Urbact II

Si è svolto ieri pomeriggio, all’UrbanLab al Palacultura, il primo incontro per il progetto Urbact II “Sustainable Food for Urban Communities”, con il Lead Expert Francois Jegou. I lavori, aperti dal saluto del presidente del Consiglio comunale, Pippo Previti, si sono basati sul ruolo che ogni partner deve avere con l’Amministrazione comunale nella stesura del Piano di Azione Locale, che completerà il percorso progettuale nel 2014.

All’incontro erano presenti rappresentanti del dipartimento di Scienze degli Alimenti e dell’Ambiente dell’Università di Messina, della Fondazione Albatros di Messina, di Slow Food Messina, CIA, Lega Coop, Camera di Commercio, Istituto Cuppari, Provincia Regionale di Messina, Conf cooperative e del laboratorio di strategie urbane della facoltà di architettura di Reggio Calabria. La visita dell’esperto del progetto Urbact prevede oggi incontri all’Istituto Cuppari per approfondire l’offerta formativa che gli istituti possono offrire ai giovani nel campo dell’agricoltura e della green economy e successivamente ad una azienda agricola limitrofa.

Come si ricorderà la partecipazione al programma Urbact, voluta dall’assessore allo sviluppo economico, Gianfranco Scoglio, e sviluppata dall’Ufficio Programmi Complessi, ha visto il gradimento della città di Bruxelles, che ha selezionato l’amministrazione comunale di Messina quale partner per lo sviluppo della tematica inerente la Alimentazione Sostenibile nelle Comunità Urbane.

L’assessore Scoglio, in particolare, ha concordato con gli uffici lo sviluppo, in seno al programma, di un Piano di Sviluppo Locale, per le aree collinari della cintura verde messinese.