Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Trasporti. Pendolari siciliani e assessorato a confronto sul Contratto di Servizio con Trenitalia

Treno FSIl Comitato Pendolari Siciliani e i pendolari della Messina-Catania-Siracusa, Messina-Palermo, Catania-Caltagirone-Gela, Ragusa, Caltanissetta-Palermo, Agrigento-Palermo e Trapani-Palermo aderenti al CIUFER (Comitato Italiano Utenti Ferrovie Regionali) incontreranno oggi in assessorato il dirigente generale del Dipartimento Infrastrutture, Mobilità e Trasporti Fulvio Bellomo e la responsabile del IV Servizio Trasporto ferroviario regionale Carmen Madonia.

In discussione la verifica dello stato della programmazione dei servizi e criticità emerse dall’entrata in vigore del nuovo orario di dicembre 2015 e la calendarizzazione degli incontri propedeutici alla futura progettzione, così come previsto all’articolo 13 del “Contratto Ponte”.

Giosuè Malaponti
Giosuè Malaponti

“Riteniamo importante e indispensabile questo inizio di collaborazione nella previsione di lavorare a fianco dell’assessorato e del Dipartimento Trasporti per la redazione della nuova offerta commerciale e del Contratto di Servizio che dovrà essere affidato a Trenitalia fino al 31 dicembre 2026 -commenta Giosuè Malaponti, presidente Comitato Pendolari Siciliani – Ciufer.

E’ un buon risultato, ottenuto grazie alle modifiche apportate allo schema di Contratto Ponte  da parte dei deputati regionali del Movimento 5 Stelle Angela Foti e Valentina Zafarana“.