Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

10 settembre 11.53 Carabinieri intervengono in aiuto del 118, ma un pregiudicato li aggredisce

Carabinieri aggrediti durante un intervento richiesto dal personale del 118 che aveva segnalato un tentativo di aggressione a loro danno. L’episodio è successo ieri in contrada Cavalieri quando una gazzella dei Carabinieri di Messina è intervenuta in un’abitazione a Zafferia in soccorso del personale del 118 che aveva segnalato un tentativo di aggressione.

Durante il sopralluogo, senza alcun motivo apparente Natale Monterosso, un operaio pregiudicato di 41 anni, ha aggredito anche i carabinieri. Dopo una breve colluttazione l’uomo è stato bloccato e sottoposto a perquisizione, cosa che ha permesso di rinvenirgli, addosso, un coltello a scatto subito sequestrato.

Inevitabile l’arresto per lesioni personali aggravate, danneggiamento aggravato, porto abusivo di arma bianca  e resistenza a Pubblico Ufficiale. Adesso l’intemperante pregiudicato quarantunenne è ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.