Trapani. Aggiudicato l’appalto per “Arte e poesia a Selinunte”

Parco Archeologico SelinunteAggiudicato l’appalto della Soprintendenza di da 233.000 euro per il progetto Arte e poesia a Selinunte, predisposto dal Servizio Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa Vincenzo Tusa e delle aree archeologiche di Castelvetrano, Campobello di Mazara e Comuni limitrofi. Si tratta di acquisizione di beni e servizi per una migliore fruizione delle aree interessate.

A vincere la gara è stata

l’impresa Ab Comunicazioni srl di Milano con un ribasso dell’11%, che ora dovrà assicurare l’organizzazione per una serie di eventi di arte contemporanea, dalla poesia, alle arti visive, alla musica, finalizzati, come sottolineava il bando di gara pubblicato a maggio scorso, a promuovere la valorizzazione del Parco archeologico di Selinunte e la sua  fruizione culturale.

La copertura finanziaria è assicurata con comunitari del Po Fesr 2007-2013. Il verbale di gara, come pure il bando e tutta la documentazione, si possono visionare sul sito: www.regione.sicilia.it/beniculturali/soprintp/, come informa il responsabile unico del procedimento Carmelo Bennardo.


Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.