Taormina. Cardiochirurgo USA al Centro Mediterraneo Bambino Gesù

IL Centro cardiologico pediatrico di Taormina
IL Centro cardiologico pediatrico di Taormina

Stamane l’illustre cardiochirurgo statunitense Mark Galantow​icz, dell’Università statunitense dell’Ohio, parteciperà a due delicati interventi presso il Centro Cardiologico Pediatrico di Taormina.

Le operazioni saranno effettuate su due piccolissimi pazienti, per correggere una grave patologia cardiaca, la

sindrome del cuore sinistro ipoplasico, grazie alla nuovissima procedura ibrida di cui il professor Galantowicz è l’inventore.

Il luminare statunitense, che sarà accolto dal presidente dell’ospedale Bambino Gesù Giuseppe Profiti, è stato invitato dal Centro di Taormina per fornire un aggiornamento e per uno scambio di esperienze in campo clinico, anche dal vivo, in occasione del quarto anno di attività del Centro, nato nel 2010 da una convenzione tra l’ospedale pediatrico del Vaticano “Bambino Gesù” e la Regione Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *