Taormina, maltratta e affama il proprio cane: denunciato 36enne

MESSINA. Ennesimo caso di maltrattamenti gravi su un animale indifeso. Su segnalazione di un’associazione di volontariato della zona ionica messinese, la Polizia Metropolitana di Messina è intervenuta a . Gli operatori del hanno ritrovato nel posto indicato un cane di razza meticcia che, sulla base di un primo esame effettuato dal veterinario dell’ASP presente all’intervento,
manifestava un’evidente condizione precaria di salute, probabilmente dovuta a denutrizione e a malattie. Il cane è stato preso in custodia e affidato a un’associazione specialistica e un 36enne taorminese è stato denunciato per presunto maltrattamento di animali. Resta da chiarire come sia stato possibile che il cane si sia ridotto in questo stato senza che il fatto sia stata denunciata prima.
Cane malato sicilians