#SerieD. Il Messina cade contro il Portici 2-1. Non basta la rete di Mascari

Il cade a Mugnano di Napoli per 2-1. I peloritani subiscono dal Portici una rete per tempo, prima Maggio e poi Grieco approfittano di un Gagliardini assolutamente insufficiente. Non basta la rete del neo entrato Mascari al 78′. Un Messina comunque abbondantemente padrone del campo per buona parte del match.

Il nuovo di Pietro Sciotto, allenato da Antonio Venuto esordisce a Mugnano di Napoli per la prima giornata del Girone I del campionato di Serie D 2017/2018. I due mister hanno optato per le seguenti formazioni: in campo con Gagliardini, Cassaro, Lia, Pezzella, Manetta, Colombini, Cozzolino, Bossa, Rizzo, Cocuzza, Carini. Il Portici gioca con Sorrentino, Montuori, Menna, Fontanarosa, Nocerino, Albanese, De Magistris, Panico, Maggio, Cherillo, Varriale.

I peloritani giocano un primo tempo a viso aperto,

trascinati da capitan Cocuzza e da un tridente che sembra ben ispirato. Sono infatti Cozzolino e Rizzo a rendersi pericolosi, ma Sorrentino è bravo a opporsi. Nel momento migliore il Messina subisce il gol dell’1-0: recupero di Nocerino, scambio tra Cherillo e Maggio, sinistro di quest’ultimo e rete su errore del portiere Gagliardini. Il Messina reagisce nel finale con Lia e Cocuzza, ma Albanese è bravo a spazzare. Termina così il primo tempo tra Portici e i peloritani.

Nella ripresa ancora Messina pericoloso con Cozzolino, che dopo pochi secondi ha colpito il palo. Dopo un’occasione per Bonadio, al 61′ il Portici raddoppia col neo entrato Grieco, ancora impreparato Gagliardini. Al 78′ accorcia il Messina con Mascari, servito da un impeccabile Lavrendi. Cocuzza e Colombini provano a rendersi pericolosi più volte per trovare il pareggio, anche al quinto e ultimo minuto di recupero, ma la palla non vuole entrare. Il Messina perde immeritatamente all’esordio contro Portici. Prossima settimana al San Filippo arriva la corazzata Nocerina.


Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.