Rodì Milici, tragedia in via Candela: muore 56enne

inbound8926968749500894992MESSINA. Tragedia poco dopo le 6 di questa mattina lungo la via Candela a Rodì Milici. Per cause al vaglio dei carabinieri della Sezione Radiomobile di Barcellona e della stazione di Terme Vigliatore, un 56enne, A. D. P, è morto lungo la via. I

rel="tag" title="Articolo taggato con militari">militari stanno cercando di ricostruire minuziosamente la dinamica. Nello specifico se l’uomo (con problemi di deambulazione ndr) si trovasse già a terra prima che un’Alfa 147 sopraggiungesse, arrotandolo. Il conducente della vettura, prontamente fermatosi a prestare soccorso, non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto. Inutili i soccorsi accorsi sul posto poco dopo. Nel luogo della tragedia è stata interdetta la circolazione stradale per permettere alle autorità di effettuare tutti i rilievi del caso.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.