#Ragusa. Fine settimana ricco di eventi in città

ragusa-iblaQuesto fine settimana il centro di Ragusa sarà animato dai numerosi eventi del cartellone Ragusa in fiore, organizzato dall'Assessorato alla Cultura.

Tante saranno le iniziative che animeranno il centro storico. A Ibla, oggi, alle ore 18 e 30, presso la chiesa di San Vincenzo Ferreri sarà aperta al pubblico la mostra del pittore ragusano Giorgio Cavalieri, recentemente scomparso.

Sabato, 9 maggio, sarà inaugurato, alle 16 e 30 presso i locali comunali di Piazza San Giovanni, il artistico-culturale Ideaintegrata.
Il laboratorio, che prevede l'organizzazione di corsi specifici gratuiti rivolti ai cittadini interessati, sarà attivo fino al 20 agosto. Diversi i corsi che saranno avviati dall'associazione tutta al femminile Ideaintegrata come quello di pittura su stoffa e seta, disegno e pittura in generale, creazione di gioielli e accessori, lavorazione di uncinetto e ricamo.

“Per la giornata inaugurale del laboratorio – sottolinea l'assessore comunale alla Cultura Stefania Campo – abbiamo colto l'occasione per animare il centro storico con iniziative d'intrattenimento rivolte alle famiglie ed ai bambini. In piazza San Giovanni, a partire dalle ore 16 e 30, si svolgeranno uno spettacolo di mangiafuoco, una caccia al tesoro e sarà anche allestito un grande scivolo gonfiabile. Una bella festa per valorizzare la socializzazione e godersi il all'aria aperta nel cuore della città”.

Domenica, 10 maggio, si svolgeranno altri due appuntamenti interessanti. Alle 10 da piazza San Giovanni, l'associazione Insieme in città organizza una passeggiata a tema sulla mappa di continuità per la fondazione della città contemporanea, con visita del palazzo della Prefettura e delle Poste. Alle 21 la Banda San Giorgio terrà il concerto di Primavera presso la Scuola dello Sport in via Magna Grecia.  Mentre la visita guidata a cura dei ciceroni in erba degli istituti comprensivi Crispi e Vann'Antò si terrà domenica 17 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *