Palermo, erogazione contributi alle imprese locali in Commissione Attività Produttive

Palermo assessoreAttivitaProduttive GiulianoForzinettiPALERMO. L'erogazione dei contributi alle imprese locali discussa in Commissione Attività Produttive. “Abbiamo parlato di programmazione e sviluppo economico della nostra città -spiega l'assessore Giuliano Forzinetti. Abbiamo approfondito, in particolare, il già all'ordine del giorno del Consiglio comunale che regolamenterà l'erogazione dei contributi a favore delle imprese locali. Uno strumento fondamentale per rilanciare l'economia della nostra città. Ringrazio i consiglieri Chinnici e Lupo per aver posto l'attenzione sulla nascita di nuove start up e sulla necessità di coinvolgere i tantissimi giovani che purtroppo sono costretti a emigrare dalla nostra terra. Ho sottoposto all'attenzione della Commissione la necessità di intervenire con emendamenti tecnici per ampliare il più possibile la partecipazione e il coinvolgimento delle imprese. Soprattutto, ho evidenziato la necessità di prevedere contributi straordinari per le imprese e le attività produttive vittime di intimidazioni mafiose, pizzo e con familiari vittime di mafia a qualsiasi titolo. Un segnale importante, che questa amministrazione vuole fortemente riconoscere”.

“Il regolamento per l'erogazione dei contributi alle imprese locali, già iscritto all'ordine del giorno del consiglio comunale di Palermo, sarà uno strumento fondamentale per rilanciare l'economia della nostra città -commenta Dario Chinnici, capogruppo di Lavoriamo per Palermo. Come commissione Attività produttive abbiamo incontrato questa mattina l'assessore Giuliano Forzinetti per discutere di alcune modifiche che ci aiuteranno a sostenere le startup, l'imprenditoria giovanile anche per contrastare la fuga dei cervelli e quelle imprese che subiscono intimidazione mafiose e coraggiosamente si ribellano al pizzo”.