Pace del Mela, arrestato giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Screenshot 20230814 135650 GalleryI Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno arrestato, in flagranza di reato, un giovane di Pace del Mela, già noto alle forze dell'ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari della locale Stazione guidati dal Luogotenente Carmine Piccirillo lo avevano notato da qualche giorno in atteggiamenti sospetti e, dopo aver effettuato specifici servizi di osservazione e pedinamento,  hanno dato corso ad una perquisizione domiciliare, con il supporto dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Nicolosi (CT). Anche grazie al fiuto di Riley, il cane antidroga dell', nel corso dell'attività i militari hanno individuato un involucro contenente 64 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, occultato in una scatola di alluminio collocata su un armadio nella camera da letto, nonché ulteriori 9 grammi di marijuana contenuti in una busta custodita in un comodino presente in un'altra camera da letto. Nel corso delle attività è stato rinvenuto anche un coltello intriso di sostanza stupefacente ed un bilancino di precisione.
Il materiale e la sostanza stupefacente, già inviata al Reparto Carabinieri Investigazioni Scientifiche per le analisi di laboratorio, sono stati sottoposti a e l'uomo è stato arrestato in flagranza di reato, in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.