Ortigia avrà un nuovo lungomare: assegnati i lavori di riqualificazione

SIRACUSA. Il dipartimento delle infrastrutture, della mobilità e dei trasporti della Regione siciliana conferisce i lavori di riqualificazione della Marina di Ortigia, nella città di Siracusa. L’assessore al ramo, Marco Falcone, assicura che entro l’anno aprirà il cantiere di da 1,2 milioni di euro della passeggiata a mare dell’isola aretusea, denominata Foro Vittorio Emanuele II. Ad aggiudicarsi l’opera è stata l’impresa Ecc spa di Priolo Gargallo (Sr), per una durata dei lavori fissata in 200 giorni. 
Avevamo assunto l’impegno lo scorso febbraio – commenta Falcone – nel corso di un sopralluogo a Ortigia, luogo di bellezza siciliano di valenza internazionale, di cui abbiamo recepito le istanze. Le
condizioni della vecchia pavimentazione del lungomare risultano infatti da tempo compromesse
, non all’altezza della Marina di Siracusa, – prosegue l’assessore – per questo il governo Musumeci ha finanziato, progettato e adesso dà attuazione ad un intervento molto atteso di risanamento del Foro.
Una suggestiva passeggiata in pietra bianca di Modica, perfettamente armonizzata al contesto paesaggistico e architettonico di Ortigia è il risultato finale atteso al termine dei lavori.
In una città meta di migliaia di visitatori ogni anno, aggiungiamo un altro prezioso tassello agli investimenti di rigenerazione urbana che la Regione sta attuando in questi anni – conclude il componente della giunta regionale.
Assessore Falcone alla Marina di Ortigia a Siracusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.