#Musica. Palermo, Summerwhere: il 2 agosto “L’astuzia del bello”

summerwhereUltimo appuntamento della rassegna estiva Summerwhere, dedicato alle musiche di John Adams, Keith Jarrett e Michael Nyman: è il concerto di mercoledì 2 agosto all’Atrio della Biblioteca comunale di Casa Professa, introdotto dalla lectio magistralis di Pietrangelo Buttafuoco dal titolo L’astuzia del bello, l’atto di pura poesia.
Direttore d’orchestra Loris Capister, al pianoforte Gilda Buttà, al violino Silviu Dima, al pianoforti Pasquale Lo Cascio e Giuseppe Burgarella, alle voci Natasa Katai, Loredana Megna, Claudia Munda. Orchestra del Teatro Massimo. Il programma presenta musiche di John Adams, Part I: Grand Pianola Music, Part II: On The Dominant Divide, Keith Jarrett, Elegy per violino e orchestra (prima esecuzione italiana),
Michael Nyman, The Piano Concerto.
L’Astuzia del bello propone un autentico e interessante viaggio musicale nel repertorio della del novecento. Il programma sinfonico della serata prende avvio con Grand Pianola Music, per la cui composizione Adams si ispirò al sogno di due limousine nere trasformatesi in pianoforti a coda. A seguire, l’Elegy per violino e orchestra di Keith Jarrett, alla sua prima esecuzione italiana, ma già pubblicata nell’album Bridge of Light, pietra miliare della musica classica americana. In chiusura, la suggestiva The Piano Concert di Michael Nyman, le cui note sono state rese immortali dal film Lezioni di Piano. Non mancherà lo spazio per le riflessioni, affidate alla lectio magistralis dello scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco, che introdurrà il concerto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.