Milazzo – La consigliera Fabiana Bambaci chiede tariffe agevolate per i lavoratori pendolari in vista dell’attivazione dei parcheggi a pagamento

La consigliera comunale Fabiana Bambaci nel corso dell’ultima del consiglio comunale di Milazzo, ha effettuato un intervento per cercare di sensibilizzare l’ alla previsione di una tariffa agevolata per i lavoratori “pendolari e non” in relazione ai parcheggi a pagamento che verranno attivati entro poco tempo in città.
In un momento delicato come questo è giusto dare un segnale positivo, “ed è per questo che ho chiesto se è prevista una tariffazione agevolata per i lavoratori, anche e soprattutto pendolari, che quotidianamente devono parcheggiare il proprio mezzo fino alla fine del lavoro, subendo così un notevole esborso economico“. Un intervento che ha suscitato parecchi apprezzamenti da parte dell’opinione pubblica, con la consigliera che adesso attende di sapere se si potranno promuovere tariffe meno esose per i lavoratori pendolari e non al pari dei residenti.


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.