Milazzo, atto vandalico sull’icona della Madonna del Tindari a Ponente

MESSINA. Stamattina i fedeli della zona di Santa Marina ha trovato distrutto il vetro dell’icona della Madonna del Tindari, situata lungo la litoranea di Ponente a Milazzo. Un gesto che sta creando rabbia e indignazione tra i residenti. A denunciare l’accaduto sui social il parroco Giovanni Saccà. Per risalire agli autori del gesto potrebbero risultare utili le riprese dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *