Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Gela. Riconversione ENI all’ARS, l’azienda pronta a mantenere impegni

Gela, raffineria ENI“Le parole dei rappresentanti dell’ENI pronunciate in Commissione Attività Produttive sul futuro dello stabilimento di Gela sono incoraggianti e permettono di continuare a lavorare per un progetto che possa coniugare tutela dell’ambiente e garanzie occupazionali”.

Così il parlamentare regionale PD Giuseppe Arancio a proposito dell’incontro con i vertici dell’azienda e gli amministratori locali per discutere del protocollo di intesa per l’area di Gela, convocato oggi in Commissione Attività Produttive all’Ars.

“Naturalmente -avverte Arancio- il nostro compito sarà quello di monitorare e verificare affinché gli impegni assunti e confermati dai responsabili dell’azienda possano divenire realtà“.

“Le rassicurazioni da parte di ENI sulla volontà di mantenere gli impegni assunti in merito alla riconversione dell’impianto di Gela rappresentano un segnale di attenzione per il territorio e per migliaia di lavoratori -aggiunge Pippo Laccoto, presidente della Commissione Attività Produttive dell’ARS.

Nel corso della riunione sono emersi elementi importanti. Appare evidente, ad esempio, che sarà necessario affrontare la fase interlocutoria fra vecchi e nuovi investimenti anche attivando misure di ammortizzazione sociale. Ma quel che più conforta è l’impegno dell’azienda sul progetto della bioraffineria, sia rispetto alle esigenze di tutela ambientale che per quel che riguarda i livelli occupazionali”.

Roberto Minasi

Ritenuto per anni una leggenda metropolitana, è stato avvistato mentre tentava di intrufolarsi a Sicilians. Ce l'ha fatta. Gli esperti ritengono che la sua dieta sia composta da film, libri, musica e videogames. Il foglio bianco è il suo habitat naturale, dove si diverte a scorrazzare libero, tracciando segni che alcuni studiosi stanno tentando di decifrare. Si sconsiglia di avvicinarlo, potrebbe mordere.