#Enna. Arrestato 34enne a Troina per violenza domestica

Violenza donne 2Botte e violenze contro la compagna, un 34enne di Troina viene arrestato dai Carabinieri. Aveva già commesso atti di violenza domestica nel recente passato.

Nella tarda serata di giovedì 29 gennaio, i Carabinieri della Compagnia di Nicosia hanno arrestato il 34enne S. G.R. di Troina. L'uomo è  ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della propria convivente.

Qualche ora prima l'uomo, dopo aver distrutto il televisore e alcuni suppellettili, ha colpito la donna con un pugno in pieno viso, facendole quasi perdere conoscenza. L'uomo ha poi continuato a colpire la donna  fino a quando è riuscita a scappare e telefonare ai Carabinieri.

I della Stazione di Troina, intervenuti sul posto, hanno trovato la donna fuori di con un vistoso gonfiore all'occhio destro. Alla vista dei carabinieri la donna stremata sviene ed è subito soccorsa dal personale del 118. L'uomo, invece, dopo un iniziale tentativo di reazione è stato ammanettato e arrestato. I Carabinieri hanno scoperto, dopo rapide indagini, che in passato erano accaduti altri eventi analoghi, alcuni dei quali già denunciati.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *