Cronaca. Roberta Curcio nominata custode giudiziario della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea

La discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, sequestrata nell’ottobre 2014

MESSINA. Roberta Curcio è stata nominata oggi nuovo custode giudiziario della discarica di Mazzarra’ Sant’Andrea, dall’ottobre del 2014 posta sotto sequestro. La Curcio subentra a Roberto Carenzo. A nominarla l’ex parlamentare Sonia Alfano, dal mese di dicembre di Tirreno Ambiente.


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.