#Barcellona. Via Alesci al buio, denunciato il Comune

Comune municipio Barcellona Palazzo LonganoVia Case Alesci al buio da mesi e il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto non interviene. Esasperato per l’indifferenza e la mancanza di risposte e con il disagio di non avere illuminazione pubblica dinanzi al proprio numero civico per una lampada fulminata e una plafoniera danneggiata da un corto circuito, il 66enne S. L. S. ha presentato due denunce contro Palazzo Longano. La prima a maggio al commissariato di Polizia e la seconda nei giorni scorsi alla Stazione Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto. Svariate erano state in precedenza le segnalazioni presentate per iscritto all’Ufficio URP del Comune e anche verbalmente agli amministratori locali, ma nessuno ha mai risolto il problema. L’uomo, stanco delle continue promesse non mantenute e per far cessare lo stato di pericolo per la pubblica incolumità nella zona, ha deciso quindi di presentare le denunce, con la speranza che il problema, semplice nei fatti, ma difficile quando si tratta di pubblica amministrazione, possa finalmente essere risolto.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *