Barcellona PG, sentenza di non luogo a procedere per un giovane trovato in possesso di stupefacenti

Tribunale BarcellonaSentenza di non luogo a procedere per un giovane deferito in stato di per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di perquisizione domiciliare nel maggio del 2021, in casa del 20enne M.L, originario di San Filippo del Mela, era stata rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso complessivo di 10 grammi e un bilancino di precisione. Il legale Giuseppe Coppolino ha sostenuto la tesi che si trattava di uso personale, ciò in quanto non sono emerse circostanze dell’ azione dalle quali desumere che non si trattasse di un semplice uso personale. Tesi accolta totalmente dal giudice,  che ha così stabilito il non luogo a procedere per il giovane.