Barcellona PG – Deve scontare la condanna, ma si era reso irreperibile: arrestato 54enne dalla polizia

Gli agenti del commissariato di polizia diretti dal vicequestore Antonio Rugolo hanno tratto in arresto il 54enne K. D., che deve scontare una pena definita a 4anni e 6 mesi per numerosi reati commessi. L’uomo aveva fatto perdere le proprie tracce, rendendosi irreperibile, quando era arrivato l’ordine di cattura. Ma nella giornata di ieri, a seguito di un del territorio, gli agenti l’hanno fermato e, dopo tutte le verifiche del caso, accertato che si trattava del 54enne, è arrestato e condotto nel carcere Madia di Barcellona Pozzo di Gotto.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.