Barcellona PG, a Palazzo Longano arriva l’architetto Andrea Milici

BArcellonaPG PinuccioCalabro siciliansMESSINA. Tra pochi giorni nella pianta organica del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto figurerà l’architetto Andrea Milici (funzionario di categoria D), nativo di Terme Vigliatore, che darà supporto al settore  tecnico di Palazzo Longano diretto dal dirigente messinese Nunzio Santoro. Il professionista sarà impegnato per 18 ore settimanali e lavorerà anche al Comune di

Messina, dove presta già servizio da diverso tempo. Questo nuovo inserimento è stato possibile grazie al ricorso a procedure d’intesa con altri Enti comunali che sono nelle vicinanze del Comune barcellonese. Nelle prossime settimane saranno resi noti anche i nomi dei nuovi professionisti che saranno inseriti nelle posizioni organizzative: un assistente sociale e una figura che lavorerà nell’ambito della gestione delle risorse. I vari inserimenti metteranno nuova linfa in diversi settori della macchina operativa comunale e permetteranno di limitare le problematiche o a superarle velocemente. 

 

 

A


Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.