Archeologia e fauna marina, al Museo d’Aumale di Terrasini la parola agli esperti

PALERMO. Domenica ingresso gratuito al Museo D’Aumale di Terrasini per un doppio incontro con il mare e le sue testimonianze. Oltre alla sezione naturalistica che vede in esposizione le numerose e preziose collezioni custodite nel Museo, ci sarà infatti un doppio appuntamento con gli esperti del settore di archeologia marina attraverso due iniziative: “Tartarughe o testuggini?” e “I rinvenimenti sottomarini” con testimonianze che ci rivelano i segreti della navigazione e dei commerci del mondo antico. Tra le novità presenti anche un’esposizione di rettili, tra i quali coccodrilli, varani, boa e pitoni. Le visite, guidate dallo staff scientifico del Museo D’Aumale si svolgeranno dalle 16 alle 20 in piccoli gruppi di persone contingentate nel rispetto della normativa anti-COVID. Per informazioni contattare i numeri 091.8810989 e 091.8683327.