#Agrigento. Teatro Samonà di Sciacca, deciso l’ampliamento del palcoscenico

Il Samonà di Sciacca a breve avrà un palcoscenico degno di un teatro.

“Il dirigente del Servizio Demanio dell’Assessorato regionale dell’Economia – dicono il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore allo Spettacolo e ai Beni Teatrali Salvatore Monte – ci ha informato di aver autorizzato la redazione di un apposito progetto esecutivo per la realizzazione degli interventi di ampliamento del piano di palcoscenico e delle opere connesse”.

Il sindaco Di Paola e l’assessore Monte esprimono la loro soddisfazione, ricordando la battaglia promossa lo scorso autunno denominata: Abbattiamo il muro, salviamo il Samonà.

“Lo abbiamo chiesto in più occasioni . Quando Samonà sarà finalmente aperto, la città di Sciacca

avrà una struttura all’avanguardia, degna di un teatro. Le ultime opere hanno previsto la fruizione al pubblico della sala grande, del foyer e della sala rotonda del cosiddetto corpo A, sacrificando però il grande palcoscenico così come era stato originariamente pensato dall’architetto Giuseppe Samonà e dal figlio Alberto. È stato infatti innalzato un in cartongesso a tagliare il piano e a lasciare lo spazio solo del proscenio, trasformando di fatto il teatro in e impedendo così l’allestimento degli spettacoli. Ora, con il previsto ampliamento del palcoscenico, avremo un teatro funzionale a tutti gli effetti”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.